UNO PER TUTTI, TUTTI PER LO SPORT AL CENTRO PIAVE


12985511_1005141419562303_992741625560044397_n E’ calato il sipario sulla 6^ edizione della manifestazione “Uno per tutti, tutti per lo sport”.
Per quasi un mese, essendo la kermesse iniziata lo scorso 4 aprile, nello spazio del parcheggio adiacente al Centro Piave, lo sport è stato il protagonista assoluto, con diversi eventi che hanno coinvolto circa 1600 bambini in sei discipline sportive.
L’obiettivo primario della manifestazione è stato quello di educare i giovani ai valori positivi che lo sport sa trasmettere, in linea con i valori che il CENTRO PIAVE da sempre promuove.
Si è iniziato con il Rugby, dove in tre giornate sono stati coinvolti circa 600 bambini di vari istituti scolastici, che con i tecnici del Rugby San Donà, hanno avuto la possibilità di assaporare il profumo della palla ovale e di provare l’ebrezza di fare una meta.
A seguire le altre discipline sportive. Venerdì 15 si sono tenute le finali organizzate e coordinate dal New Basket San Donà con la partecipazione di 140 giovani cestisti; lo stesso giorno è andato in scena anche il raduno del Volley Pool Piave con 290 atlete ed importanti testimonial come Marta Masiero medaglia d’oro olimpiadi Tblisi in Georgia, Roberta Carraro nazionale juniores campione del mondo in carica ed Anna Pelloia, che insieme all’assessore allo sport di San Donà di Piave, Luigi Trevisiol, hanno premiato le partecipanti al raduno.
Sabato 16, appuntamento con i pattinatori per il raduno organizzato dal Pattinaggio San Donà : 120 gli atleti presenti al via, che hanno dimostrato veramente di saperci fare, grande spettacolo e una bella cornice di pubblico e la presenza del Presidente Natale Scalise, delegato FIHP per uno sport che sta crescendo tantissimo nel territorio sandonatese.
Domenica 17 le finali del torneo di calcio, promosso dall’ASD Città di San Donà di Piave, al quale hanno preso parte ben 24 squadre, che per due settimane si sono affrontate, offrendo emozioni e coinvolgendo i sempre tantissimi spettatori.
In conco13051537_1005141609562284_5727591511816712461_nmitanza degli incontri calcistici, anche il raduno della Pallamano Musile che con un centinaio di ragazzi del proprio vivaio e il coinvolgimento di altre società della zona, si sono sfidati a colpi di Handball.
La premiazione dell’importante torneo calcistico è stata effettuata dal Vice Presidente della Regione del Veneto Gianluca Forcolin, dal Sindaco di San Donà di Piave Andrea Cereser, Regione e Comune Patrocinanti all’evento e da tre testimonial d’eccezione quali Simone Pepe, Roberto Inglese e Riccardo Meggiorini, giocatori del ChievoVerona, venuti al Centro Piave per premiare i giovani campioncini e promuovere la onlus “CuoreChievo” impegnata in una raccolta di fondi per acquistare un macchinario per la dialisi sui bimbi prematuri.
Tantissima gente, un grande entusiasmo e fortunatamente il clima che ha tenuto per tutta la manifestazione, consentendo un bell’epilogo alla kermesse sportiva al Centro Piave, che ha confermato la sua grande sensibilità per il territorio impreziosito dal binomio sport-sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *